Annunci

ESCLUSIVA – Super Importante aggiornamento sulla vicenda Germania Contro Il Dollora USA.

Da Pepe Escobar – Facebook 

22 Agosto, 2018 – ore 19.45

Allora, sto approfondendo – e in effetti questa è praticamente una Breaking News, quindi preferisco non aspettare di pubblicarla, e tu l’hai qui di prima mano mentre è sera in Europa e nel primo pomeriggio negli Stati Uniti.

Cominciamo con una fonte molto ben informata, un grande finanziere tedesco in Svizzera, commentando la tedesca FM Maas che fa galleggiare l’idea di un sistema di pagamento globale o dell’UE che aggira gli Stati Uniti (Ecco la storia di Reuters: https: //www.reuters. com / … / germany-urges-eu-payment-system-w …).

A proposito, se fosse globale, è esattamente ciò che Russia-Cina e BRICS hanno discusso per anni.

Secondo la fonte, “troppe istituzioni finanziarie (e regolatorie) europee (e svizzere) sono gestite da americani o ferventi sostenitori degli Stati Uniti, e hanno molta paura della retorica americana di bloccarle da Wall Street se si comportano male “.

Aggiunge che dal trattato di Roma, l’UE non è stata in grado di concordare nemmeno UNA SINGOLA decisione importante relativa al denaro, alle banche, alle tasse, alle sovvenzioni. “Allora perché adesso?”, Chiede.

Inoltre, “la fiducia delle altre nazioni in una” leadership europea “è persino inferiore alla temuta, ma abitualmente obbedita, controllo globale americano”.

E, “anche se potessero avere un vago tentativo di successo di una tale rivoluzione su larga scala, durante la colazione, i commercianti di valuta di New York avrebbero gia’ affossato l’Euro e l’USAF potrebbe avere una presenza dominante in tutta Europa prima che Bruxelles abbia finito il suo dopo pranzo … ”

Bello, vero?

Per il nostro amico molto ben collegato, “nell’economia del futuro, l’Europa sarà anche collegata all’Iran. In un orizzonte di 5-10 anni vedo piuttosto il predominio monetario cinese come inevitabile. Dimenticate l’Europa. ”

Ora confrontalo con la prospettiva a più breve termine del mio amico analista Peter Spengler. Peter sostiene correttamente che SWIFT non è il problema:

“SWIFT, la più grande rete di pagamento cooperativa del mondo [!], Opera sotto il Belgio, cioè la legge europea – che i guerrieri del Tesoro USA [+ GCHQ e NSA] hanno infranto da oltre dieci anni, contro molte proteste al PE livello. L’Europa, i paesi associati e le valute non hanno bisogno di un altro sistema, ma l’ESECUZIONE INTERNAZIONALE DEL DIRITTO E L’ELIMINAZIONE DEL USD (mia l’enfasi) e quindi il NYFed dalle operazioni di pagamento – per una compensazione reale neutrale e multilaterale. ”

Ora per la bomba – proveniente da una lista ristretta, diffusa ai più alti livelli e fornita da una delle mie fonti di finanziamento europee.

Secondo la loro analisi, il ministero degli Esteri tedesco “non ha lanciato questo minaccia di prova senza il permesso di quelli sopra Merkel, che non è altro che un tirapiedi dei finanzieri”.

E ancora,  “La Germania è profondamente intimorita dal fatto che Stretto di Hormuz venga bloccato chiudendo una fornitura importante del suo gas naturale e del suo petrolio e ponendola totalmente dipendente dal petrolio e dal gas naturale dalla Russia. Questo è il motivo per cui devono sostenere l’accordo iraniano a tutti i costi, in quanto potrebbero anche perdere la Russia in un secondo momento. Quindi, ecoo il perche recente incontro di Merkel e Putin.
(L’ho coperto per Asia Times qui http://www.atimes.com/…/from-baltic-sea-to-black-sea-russi…/)
Il preambolo di un nuovo piano valutario per rompere il controllo sulla Germania e il mondo del sistema del dollaro SWIFT-CHIPS. ”

Quindi, secondo questi pesi massimi “ciò che sta spingendo i poteri al di sopra della Merkel a minacciare di allontanarsi dal dollaro USA” è la PAURA di perdere gli stans russi, centro-asiatici e il petrolio e gas naturale dello Stretto di Hormuz nel caso Trump vada pesante sulle sanzioni e l’Iran risponde con il blocco.

Il messaggio qui è che l’élite tedesca sembra credere che gli Stati Uniti non abbiano la capacità militare di tenere aperto lo Stretto di Hormuz – e in questo caso la Germania si trovera’ completamente paralizzata. Ed è per questo che lo smantellamento del controllo del dollaro USA sulle finanze mondiali viene ora lanciato dalla Germania; come una questione di sopravvivenza nazionale.

Ora immagina tutto questo, che viene discusso allo scoperto, nel prossimo summit di Russia-Germania-Francia-Turchia ( in settembre).

Tradotto ed Adattato da NuovaVoce.net

LEGGI ARTICOLO ORIGINALE

GRADITO LA LETTURA? CONDIVIDI CON I TUOI AMICI!

Annunci
Condividi ed Informa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: