Annunci

Mosca affronta Londra con 14 domande sul “contraffatto” caso Skripal

31 Mar, 2018 fonte RT

L’ambasciata russa a Londra ha inviato una lista di 14 domande al ministero degli esteri britannico, chiedendo di rivelare dettagli delle indagini sull’avvelenamento da agente nervino dell’ex doppio agente Sergei Skripal e sua figlia.
Le domande, fornite in seguito, includono una richiesta di chiarire se campioni di agente nervino “Novichok” siano mai stati sviluppati nel Regno Unito.

1. Perché alla Russia è stato negato il diritto di accesso consolare ai due cittadini russi, ai quali e’ stato fatto del male su suolo Britannico?

2. Quali antidoti specifici e in quale forma sono state iniettate alle vittime? In che modo tali antidoti sono entrati in possesso di medici britannici sulla scena dell’incidente?

3. Su quali basi la Francia è stata coinvolta nella cooperazione tecnica nelle indagini sull’incidente, in cui i cittadini russi sono rimasti feriti?

4. Il Regno Unito ha notificato all’OPCW (Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche) il coinvolgimento della Francia nelle indagini sull’incidente di Salisbury?

5. Che cosa ha a che fare la Francia con l’incidente, che ha coinvolto due cittadini russi nel Regno Unito?

6. Quali norme della legislazione procedurale del Regno Unito consentono il coinvolgimento di uno stato estero in un’indagine interna?

7. Quali prove sono state consegnate alla Francia per essere studiate e per condurre le indagini?

8. Gli esperti francesi erano presenti durante il campionamento del biomateriale da Sergei e Yulia Skripal?

9. E’ lo studio dei biomateriali di Sergei e Yulia Skripal condotto dagli esperti francesi e, in caso affermativo, in quali laboratori specifici?

10. Il Regno Unito ha i materiali coinvolti nelle indagini condotte dalla Francia?

11. I risultati dell’indagine francese sono stati presentati al segretariato tecnico dell’OPCW?

12. In base a quali attributi è stata fondata la presunta “origine russa” della sostanza utilizzata a Salisbury?

13. Il Regno Unito ha campioni di controllo dell’agente di guerra chimica, che i rappresentanti britannici definiscono “Novichok”?

14. I campioni di un agente chimico bellico dello stesso tipo di “Novichok” (secondo la terminologia britannica) o dei suoi analoghi sono stati sviluppati nel Regno Unito?

Tradotto ed Adattato da NuovaVoce.net

LEGGI ARTICOLO ORIGINALE

GRADITA LA LETTURA? CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Annunci
Condividi ed Informa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: